Calciomercato Milan, Honda chiede spazio o la Cessione

Keisuke Honda chiede spazio, oppure la cessione. Questa l’ultima novità sul calciomercato del Milan. Come riporta il sito di Sportmediaset, il giapponese non è soddisfatto del suo utilizzo, quindi sarebbe pronto a valutare offerte di altre squadre, in primis quelle di Tottenham ed Everton. Gli agenti del giapponese avrebbero già discusso con Galliani della situazione; in particolare Honda è stufo di essere considerato soprattutto un uomo immagine per la società.

Considerata l’abbondanza che c’è in attacco al Milan, con al momento in rosa Luiz Adriano, Bacca, Menez, Cerci, Niang (seppure infortunato), Matri, Verdi e lo stesso Honda, una cessione del giapponese non sarebbe certo un problema dal punto di vista numerico, considerato anche che c’è sempre l’ipotesi Ibrahimovic a tenere banco. E, l’altro indiziato alla partenza, Matri, dopo la buona prova con il Tottenham, sembra avere qualche chance in più di rimanere.

Honda, classe 1986, è arrivato al Milan nel gennaio 2014. Nella sua prima stagione ha messo a segno 14 presenze e 1 rete, mentre nel 2014-15 ha uno score di 29 presenze e 6 reti (in campionato).

Leggi anche: