Calciomercato Milan, i rossoneri pensano a Lulic della Lazio

La società rossonera sa di avere alcune mancanze all’interno della rosa e per questo sta cercando di correre ai ripari andando a sondare alcuni calciatori che rispondano alle esigenze: una di questa è sicuramente un laterale difensivo in grado di spingere e che possa portare un po’ di qualità.

Sfumato D’Ambrosio che con ogni probabilità andrà a rinforzare i cugini dell’Inter, risultando così il primo acquisto dell’era Thohir, l’attenzione  della dirigenza rossonera si è spostata su Senad Lulic, esterno della Lazio. Il problema principale della trattativa sembra essere l’alto prezzo richiesto dal presidente Lolito, ovvero 15 milioni di euro cash.

Il Milan risponde con un’offerta che non prevede esborso economico ma due contropartite tecniche: Alessandro Matri, sempre più impantanato nelle difficoltà offensive della squadra ed autore di un solo gol fin qui, e Kevin Constant, che ricopre lo stesso ruolo di Lulic ma che nelle ultime partite ha fornito prestazioni di basso livello.

Kevin Constant

Adesso la palla passa alla dirigenza biancoceleste anche se difficilmente Lotito cederà uno dei suoi pezzi pregiati nel mercato di gennaio.

Leggi anche-> Per il centrocampo il nome nuovo è Essien 

Leggi anche-> Inizia la campagna cessioni…