Calciomercato Milan, idea Banega per il centrocampo

Se la trattativa per portare in rossonero Nainggolan si complica col passare delle ore, se non dei minuti, il Milan si butta su una nuova pista, quella che porterebbe al centrocampista argentino Éver Maximiliano David Banega dal 2009 in forza al Valencia, Club in cui ha militato anche Rami prima di essere ceduto proprio ai rossoneri.

Pur essendo argentino, il giocatore del Valencia possiede anche il passaporto spagnolo e questo rappresenta un punto in più a favore dello stesso Banega oltre che del Milan che potrebbe, in caso di raggiungimento di un accordo, tesserarlo come comunitario. Altro punto in favore dei rossoneri sarebbe la volontà del calciatore di partecipare ai Mondiali in Brasile e, per far ciò, è disposto anche a lasciare l’attuale squadra che non naviga in buonissime acque.

Il Milan, da quanto si vocifera, pare abbia proposto il prestito agli iberici, ma il Club spagnolo vorrebbe cederlo per una cifra pari a 10 milioni di euro. Tuttavia le pretese degli spagnoli potrebbero abbassarsi visto che il contratto che lega il calciatore 25enne al Valencia scadrà nel 2015.

Banega

La pista Banega presenta comunque qualche ostacolo. Infatti al giocatore classe 1988, sarebbero interessati anche altre squadre italiane quali Fiorentina, Roma e Inter, e, anche in questo caso, per assicurarsi il centrocampista i rossoneri dovrebbero battere la folta concorrenza, cosa che ultimamente sembra non riuscire molto bene al Diavolo.

Leggi anche-> Calciomercato Milan: la Roma rilancia l’offerta per Nainggolan

Leggi anche-> Calciomercato Milan, il Napoli vicino a Nainggolan