Calciomercato Milan, il Parma pensa a Niang per l'attacco

Nelle prime uscite stagionali M’Baye Niang è stato sicuramente una delle poche note positive del Milan. Il suo obiettivo è quello di dimostrare tutto il suo talento e conquistarsi un posto da titolare nel Milan nella prossima stagione. Tuttavia nelle ultimissime ore c’è stato l’interessamento del Parma che si è portato sulle tracce del giocatore con l’intento di garantirgli un posto da titolare nella prossima Serie A e la possibilità di dimostrare tutte le sue qualità e il suo potenziale.

In questo momento in casa Milan sono in atto delle riflessioni legate sopratutto alla ricerca di un giocatore offensivo che sostituisca i partenti Robinho e Kakà e che aggiunga qualità ed imprevedibilità al reparto d’attacco dei rossoneri. Il sogno della società e dei tifosi rimane sempre quello di Alessio Cerci, ma per il momento le parti sono ancora molto distanti. Il Torino vuole cederlo a un prezzo non inferiore ai 18 milioni di euro, somma che attualmente il Milan non può permettersi di spendere e, come se non bastasse, ora sul giocatore granata si è rifatto sotto anche  l’Atletico Madrid.

L’interessamento del Parma per Niang si aggiunge a quello mostrato nelle scorse settimane dal Cesena, che aveva però raccolto un sonoro no dal Milan, e dal Genoa. La cessione dell’attaccante potrebbe portare alle casse del Milan il denaro utile per riuscire a formulare un’offerta al Torino, ma Pippo Inzaghi sarà disposto a privarsi del giocatore classe ’94?

Leggi anche: