Calciomercato Milan: Il Real Madrid vuole De Sciglio

«El bambino de Carlo» cosi viene definito Mattia De Sciglio in prima pagina secondo l’editoriale spagnolo Marca, che ieri ha aperto a tutta pagina con il laterale milanista, pupillo e desiderio di Ancelotti per blindare la corsia difensiva. Secondo il giornale spagnolo, che ricorda la scadenza del suo contratto con il Milan, ovvero nel 2016, il ventenne azzurro viene valutato attualmente dodici  milioni di euro e rappresenterebbe una sicurezza vista la classe e la sua già buona esperienza a livello internazionale. Il tecnico dei merengues, sempre secondo il giornale  spagnolo di Marca, lo avrebbe chiesto espressamente a Florentino Perez.

De Sciglio ha esordito con la maglia del Milan nella stagione 2011-2012 totalizzando poche presenze ma con ottime prestazioni, invece la stagione 2012-2013 sarà il suo primo anno da titolare con il Milan realizzando 33 presenze ( di cui 5 in Champions League e 1 in Coppa Italia) senza trovare purtroppo la gioia del goal ma conquista nel Maggio del 2013 la convocazione per partecipare alla Confederation Cup con la maglia della nazionale maggiore dell’Italia.

Milan

D’altro canto però il Milan non ha nessuna intenzione di vendere l’emblema del progetto giovani di cui si parla da ben tre anni e che ha portato i suoi frutti, Galliani quindi avrebbe già proposto un prolungamento al terzino italiano fino al 2018 con un ingaggio superiore al milione e mezzo diventando quindi anche lui un incedibilissimo.

Mattia accetterebbe volentieri la proposta dell’A.D Galliani rimanendo quindi fedele alla sua squadra del cuore e cercando di diventare come tutti ormai lo stanno definendo:“il Nuovo Maldini”.

 

Leggi anche: Calciomercato Milan: no a Borriello, Petagna in prima squadra

Leggi anche: Calciomercato Milan: Boateng va via? Ipotesi Schalke 04

Leggi anche: Milan in Champions League: il PSV vince 5-0 in campionato