Calciomercato Milan, in arrivo Perin dal Genoa?

La deludente prestazione del Milan durante la Guinness Cup e i troppi gol subiti in tre partite hanno portato la società di via Rossi a modificare leggermente i piani di calciomercato e a puntare su Mattia Perin, calciatore di proprietà del Genoa. Se fino a poco tempo fa il reparto portieri poteva esser considerato al completo e ben sistemato, nel giro di pochi giorni il Diavolo ha cambiato idea e ha visionato alcuni profili di portieri. Sono stati presi in considerazione Pepe Reina di proprietà del Liverpool ed ex Napoli, Mattia Perin del Genoa e Federico Marchetti della Lazio.

Dei tre candidati, l’estremo difensore del Grifone sembra essere il principale indiziato a vestire rossonero. Nei giorni scorsi l’AD del Milan, Adriano Galliani, ha incontrato a Forte dei Marmi il presidente del Genoa Enrico Preziosi e si è discusso, per l’appunto, del portiere classe 1992. Le due società, secondo quanto riportato da SportMediaset, hanno quindi raggiunto un accordo, ma i rossoblu hanno chiesto ai rossoneri delle contropartite tecniche corrispondenti ai nomi di Cristian Zapata e Mbaye Niang.

La trattativa pare dunque potersi concludere, restano da convincere i giocatori implicati nell’operazione. Tra l’altro Perin è un portiere classe ’92 e, oltre alla giovane età, nel corso della sua esperienza professionale ha dimostrato di avere delle buone qualità, di conseguenza questo potrebbe essere per il Milan un importante investimento per il futuro. Inoltre, se il portiere del Genoa dovesse giungere a Milanello, Agazzi potrebbe far le valigie ed essere ceduto altrove.

Leggi anche: