Calciomercato Milan, Lestienne andrà in Qatar

Maxime Lestienne doveva essere il piano b del Milan in caso di mancato raggiungimento dell’accordo con il Torino per Alessio Cerci e invece i rossoneri si ritrovano con niente in tasca. Il calciatore del Brugge andrà al Qatar e l’incontro con Cairo per l’esterno granata è saltato. Il calciomercato si fa quindi sempre più duro per il Milan che è alla ricerca anche di un attaccante che possa sostituire Mario Balotelli ceduto al Liverpool.

“Lestienne non resterà al 100%” aveva detto l’allenatore del Brugge Preud’homme in conferenza stampa, ma, a quanto pare, ad acquistare l’attaccante non sarà il Milan, bensì il Qatar. Secondo quando riportato dalla stampa belga, pare che sia stato raggiunto anche l’accordo, manca semplicemente l’annuncio ufficiale del Brugge che arriverà a breve.

Il Milan dovrà quindi correre ai ripari, Lestienne dovrà essere depennato dalla lista dei possibili acquisti rossoneri e se il Torino non dovesse abbassare le pretese per Cerci le cose potrebbero ulteriormente complicarsi. Insomma, si prospettano giorni difficili per il Milan in tema di calciomercato.

Leggi anche: