Calciomercato Milan: Ljajic arriva anche senza partenza di Robinho?

Il calciomercato del Milan al momento può sembrare bloccato, ma in realtà dalle parole di Adriano Galliani trapela un qualcosa che fa presagire che i rossoneri nelle prossime settimane potrebbero piazzare ancora qualche colpo al di là delle uscite.

Il nome che sembrava essere ormai accantonato era quello di Adem Ljajic, esterno d’attacco della Fiorentina e che sarebbe stato il sostituto ideale di Robinho: dopo che per il brasiliano si è del tutto infranto il sogno di tornare nel suo Santos, ora diventa più difficile poter arrivare al calciatore serbo, anche se nulla è da escludere. Infatti Adriano Galliani in una recente intervista ha smentito la trattativa per Ljajic ma ha allo stesso tempo confermato l’interesse per il calciatore della Viola, cosa che non capita spesso all’amministratore delegato.

keisuke-honda

Ora resta da capire come si muoverà Galliani, poiché si stanno intensificando i contatti con il CSKA Mosca per far arrivare sin da subito Honda a Milano, dunque potrebbe essere superfluo prendere anche Ljajic, per avere poi ben 4 mezze punte che potrebbero essere tranquillamente titolari (Robinho, Boateng, Honda e Ljajic appunto).

Ipotizzabile un arrivo del serbo nel caso in cui Keisuke Honda arrivi a gennaio, ma anche nel caso arrivi ora i rossoneri dovrebbero provvedere alla cessione di Kevin Prince Boateng, elemento che potrebbe portare anche soldi nelle casse del Milan: dunque nei prossimi giorni sono attese novità su questi fronti, ma il Milan anche sotto traccia lavora intensamente.

Leggi anche -> Calciomercato Milan: i tifosi sognano con Honda (Video)

Leggi anche -> Cessioni Milan: anche l’agente conferma l’addio di Nocerino

Leggi anche -> Calciomercato Milan: gli occhi di Braida su un talento francese