Calciomercato Milan, Matri in prestito alla Sampdoria per riscattare Poli?

Nell’ottica della campagna cessioni” ufficiosamente messa in atto dal Milan in occasione di questa sessione di mercato di riparazione, le operazioni per la cessione di Alessandro Matri sembrano, ad oggi, essere in pieno fermento. Sono, infatti, di ieri le indiscrezioni secondo le quali il numero 9 rossonero potrebbe lasciare il Milan già a gennaio a favore della Sampdoria. I due club starebbero trattando per un prestito con diritto di riscatto che potrebbe prevedere l’inserimento di Andrea Petagna nella trattativa, giocatore di proprietà dei rossoneri attualmente in prestito al club ligure.

Matri Gol Parma

La Sampdoria pare però non essere nelle possibilità di acquistare l’attaccante, particolare di non poco conto che renderebbe la trattativa difficile. A rafforzare questa tesi la presunta volontà di Galliani di cedere alle richieste della Samp per avere l’attaccante in prestito, e addirittura, rendersi disponibile a pagare parte dello stipendio di Matri. Condizione che l’Ad rossonero valuterebbe solo a fronte di uno sconto rispetto al prossimo riscatto di Andrea Poli, giocatore passato da Sampdoria a Milan a luglio scorso con la formula della compartecipazione. Il centrocampista è una pedina importante per il futuro del Milan ma Galliani, nell’ottica della riduzione generale dei costi, vorrebbe rivedere il prezzo della comproprietà.

Leggi anche ->  Calciomercato Milan: il punto della situazione sulle trattative dei rossoneri

Leggi anche -> Calciomercato Milan, Alessandro Matri verso la Sampdoria