Calciomercato Milan, Mexes spalma l'ingaggio: accordo vicino?

Non solo l’attacco al centro dei pensieri della dirigenza del Milan, anche il mercato per quel che concerne la difesa è in continuo divenire. E’ notizia di oggi- secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport che il difensore centrale francese Philippe Mexes si sarebbe reso disponibile ad un prolungamento del contratto in scadenza sino al 2016 con conseguente spalmatura dell’ingaggio.

Mexes, che ormai veste la maglia rossonera da tre stagioni, sembrava dover far parte del mercato in uscita del Milan, visto anche l’acquisto di Alex e l’intenzione del Diavolo di confermare Rami. Se però l’asse MilanValencia è al momento congelato, quello tra i rossoneri e Mexes sembra più attivo che mai. Il francese pare disposto a spalmarsi l’ingaggio, che allo stato attuale è veramente eccessivo per il Club di via Rossi, e a continuare la sua avventura con i rossoneri, le due parti adesso devono lavorare sulle cifre, al momento unico ostacolo per il raggiungimento di un accordo.

 La scelta di Mexes potrebbe essere un segnale verso il nuovo mister Filippo Inzaghi, che è alla ricerca di leader di spogliatoio per rilanciare le ambizioni milaniste del nuovo corso, in Italia e in Europa. Il Milan ha (ri)trovato un leader?

Leggi anche->Milan 2014-2015, Saponara fuori dal mercato: resta rossonero

Leggi anche->Calciomercato Milan, Rai Sport:”Lavezzi obbiettivo rossonero”