Calciomercato Milan, News Torres: ritorno al Liverpool a gennaio?

Si è rivelato come uno degli acquisti del Milan peggiori degli ultimi anni. Fernando Torres, arrivato nella Milano rossonera con grandi propositi e aspettative e con la speranza di tornare ai fasti di un tempo, dopo il gol all’esordio contro l’Empoli è praticamente scomparso dai radar dell’attacco milanista. Nelle prestazioni successive il 30enne attaccante ex Atletico Madrid ha messo in mostra tutto il peggio di sé dimostrandosi abulico, lento e in molte occasioni addirittura impacciato. Ecco perché il suo futuro sembra sempre più lontano da Milano.

Nonostante Inzaghi lo abbia difeso nella conferenza stampa odierna reputandolo un giocatore importante, è palese come anche ai vertici alti della società si siano stufati delle prestazioni dello spagnolo. Oltre all’interessamento per Torres del Napoli e soprattutto di Benitez che lo vorrebbe come vice-Higuain, nelle ultime ore si è fatta sempre più insistente l’ipotesi di un ritorno al Liverpool che lo accoglierebbe, anche e sopratutto per gratitudine, a braccia  aperte. Il Niño, dopo il trasferimento al Chelsea nel gennaio del 2011, non è più riuscito ad esprimersi a grandi livelli andando a segno con il contagocce. I Blues lo hanno scaricato al Milan, con la speranza che ritrovasse sé stesso ma anche con i rossoneri ha fallito ed ora pare che anche dalle parti di Milanello siano intenzionati a scaricarlo.

La voce di un possibile addio di Torres al Milan diventa sempre più insistente e dall’Inghilterra è arrivata la notizia di un interessamento del Livepool che sarebbe intenzionato a riportarlo ad Anfield. Gli uomini di Rodgers, dopo aver detto addio a Sturridge e Suarez, i veri artefice dello splendido campionato dello scorso anno, hanno cercato di trovare un degno erede in Mario Balotelli che però non si è rivelato all’altezza della situazione e il ritorno dello spagnolo potrebbe rappresentare una soluzione.

Leggi anche: