Calciomercato Milan, Niang al Cesena? Inzaghi si oppone

Mbaye Niang non andrà al Cesena. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il tecnico del Milan, Filippo Inzaghi, ha intenzione di trattenere l’attaccante a Milanello e puntare su di lui nella prossima stagione. In effetti, nelle amichevoli che il Diavolo si è ritrovato a disputare in questi giorni, il francesino ha sempre avuto un certo spazio in formazione, segno che SuperPippo crede veramente nelle sue capacità e vorrebbe aiutarlo a sbocciare. D’altra parte il progetto del nuovo tecnico è quello di puntare sui giovani e Niang rientra a pieno in questo progetto.

La continuità non è certo stato il suo forte, in 28 presenze con la maglia rossonera il francese non è riuscito a segnare nemmeno un gol e nella parentesi al Montpellier ha accumulato 19 presenze e realizzato 4 reti, tuttavia i margini per far bene e crescere ci sono e Pippo Inzaghi vuole vincere questa “scommessa”. Il Cesena dovrà quindi farsene una ragione, il Milan non è interessato alle sue offerte e Niang non è in vendita. La società romagnola, per rendere maggiormente competitiva la squadra al suo ritorno in Serie A, aveva inserito l’attaccante rossonero tra gli obiettivi di questo calciomercato, ma a quanto pare dovrà guardarsi intorno e cercare un nuovo giocatore.

Se la cessione di Niang sembrava dover essere uno dei passi da compiere durante il mercato estivo, come annunciato qualche settimana fa da Adriano Galliani all’agente del giocatore, il Milan, così come il Cesena, dovrà cambiare i piani. Pippo Inzaghi non vuole assolutamente privarsi dell’attaccante.

Leggi anche: