M’Baye Niang è tornato ad allenarsi in gruppo, raggiungendo un obiettivo insperato fino a poche settimane fa, quello di potersi giocare la finale di Coppa Italia del prossimo 21 maggio contro la Juventus.

Proprio i campioni d’Italia sembrano essere sulle tracce del giovane francese, che tanto bene aveva fatto nella prima parte della stagione. Niang ha disputato un’ottima annata, soprattutto grazie alla fiducia che Mihajlovic ha riposto in lui sin dai primi mesi al Milan.

Con la sua ascesa la squadra rossonera era riuscita ad inanellare una buona la serie di risultati positivi, che l’avevano portata ad un sesto posto tranquillo con vista sul quinto. Tutto questo non è affatto casuale perché Niang ha giocato un ruolo di grande importanza nel Milan quest’anno, ragione per cui la dirigenza della Juventus si è interessata al telento francese ex Montpellier.

Per adesso Niang non è sul mercato, ma gli scenari potrebbero cambiare velocemente. Difficile la sua presenza nell’ultima di campionato contro la Roma mentre ha qualche chance in più per la finale di Coppa Italia contro la Juventus. Di mercato se ne riparlerà solo a stagione terminata.

LEGGI ANCHE:

Cessione Milan, arriva il si unanime del CdA

Cessione Milan, Alciato: “Troppe incognite”