Mbaye Niang potrebbe essere una delle cessioni eccellenti durante la sessione estiva di calciomercato in casa Milan. La base d’asta è di 16 milioni.

Niang è uno dei giocatori più appetibili dell’attuale rosa rossonera: giovane, rapido e tecnico, l’attaccante rossonero ha tutte le caratteristiche che possono fare al caso di molti club europei. Non è stato casuale, infatti, l’interesse del Leicester di Ranieri nello scorso mercato di gennaio, poi trasformatosi in un nulla di fatto.

Adesso il club campione della Premier League potrebbe riprovarci, ma il Milan mette in chiaro che a meno di 16 milioni non si tratta. Oltre al Leicester sono in fila West Ham (che ha formalizzato un’offerta anche per Bacca), Everton, Stoke City e Borussia Dortmund.

Dall’altra parte il Milan potrebbe lasciarlo partire abbastanza facilmente, specie dopo le ultime bravate, che hanno fatto letteralmente infuriare la società. Si potrebbe quindi chiudere anche sui 13/14 milioni, ma ne sapremo di più nelle prossime settimane.

LEGGI ANCHE: