Calciomercato Milan: Nocerino spera nel riscatto del West Ham

Non solo la squadra rossonera ci ha rimesso vendendo Ibrahimovic, ma anche i singoli giocatori, uno su tutti il centrocampista Antonio Nocerino. Infatti, nella stagione in cui il Milan vinse lo scudetto con l’ausilio dell’asso svedese Ibrahimovic, Nocerino fece grazie allo stesso un exploit incredibile in termini di goal, ben 11, mai fatti tutti insieme in un solo anno nella sua carriera.

Il suo ruolo è sempre stato quello di mediano davanti alla difesa, ma, grazie ad Allegri che lo invitava ad inserirsi in area di rigore, supportato da assist al bacio del campione svedese, andava spesso in rete, con una facilità quasi disarmante. Poi, con la cessione di Ibrahimovic, il giocatore ha subito una vera e propria involuzione, relegato spesso in panchina dallo stesso Allegri e autore di pessime prestazioni, alla fine è stato ceduto in prestito in Inghilterra al West Ham.

La sua avventura inglese non inizia con i migliori auspici, scende poche volte in campo e anche lì non si fa apprezzare particolarmente. Adesso, invece, sembra che le cose stiano cambiando in meglio. Nelle ultime partite giocate, trascinato anche dalla fiducia del mister, si è distinto con prestazioni di tutto rispetto, come nella partita contro l’Arsenal  dove è stato il migliore in campo.

Il suo cartellino appartiene al Milan, ma è suo desiderio rimanere in Inghilterra: “Non voglio essere di peso a nessuno e desidero restare in Inghilterra: il West Ham ha la precedenza”, queste le parole del centrocampista . Il West Ham ha anche la possibilità di riscattarlo, ora dipenderà da lui farsi confermare e chissà anche riscattare.

Leggi anche-> Allegri futuro allenatore del Tottanham

Leggi anche-> Van Basten allenatore dell’Az Alkmaar