CALCIOMERCATO MILAN – Ancora voci sul futuro prossimo dell’attaccante del Milan, Carlos Bacca. Dopo il terzo posto guadagnato nella Copa America è ora di pensare se restare al Milan o magari cambiare squadra. Su di lui, almeno da quanto riportato dalla stampa spagnola, ci sarebbe l’Atletico Madrid disposto a spendere ben 30 milioni per riportarlo nella Liga Spagnola.

Non solo Atletico Madrid, però: da quanto riferiscono le voci di mercato, ci sarebbe un’offerta ufficiale del West Ham di 20 milioni per il numero 70 milanista, ma il club del Milan l’ha rifiutata, perchè troppo bassa. Al PSG piace, e lì il giocatore potrebbe ritrovare l’allenatore con cui ha vinto due Europa League al Siviglia. Inoltre Bacca è, anche, stato accostato a Bayern Monaco e Roma.

Nelle ultime ore, però, sembra essere sempre più forte il pressing dell’Atletico Madrid per l’attaccante colombiano: secondo quanto riferisce Cadena Ser, infatti, Bacca è una delle prime scelte dei Colchoneros di Simeone per l’attacco. Gli spagnoli sono pronti a sborsare una cifra intorno ai 30 milioni di euro per strappare al Milan il suo goleador.