Calciomercato Milan: Raiola parla di Balotelli e degli infortuni che hanno penalizzato la sua stagione.

Il futuro di Mario Balotelli è ancora oscuro. Quello che si sa già è che andrà via dal Milan e che anche la squadra che ne detiene la proprietà, ovvero il Liverpool, ha deciso di non prolungare la sua permanenza nel club.

Lo scarso rendimento dell’attaccante e il mario balotellisuo carattere di non facile gestione, hanno creato un forte scetticismo nei confronti del giocatore al punto da averlo penalizzato anche agli occhi di Antonio Conte che ha deciso di non convocarlo per Euro 2016.
Quale team accoglierà Balo nella prossima stagione è da vedere: si era parlato della Lazio e della Samp, ma l’ipotesi più probabile è che rimanga in Inghilterra magari in qualche squadra minore dalla quale ripartire.

Il procuratore Mino Raiola in un’intervista ha voluto puntualizzare come negli ultimi mesi, al netto della rissa vicino Brescia la scorsa settimana, non si sia parlato del comportamento di Balotelli e che a penalizzarlo siano state piuttosto le circostanze favorevoli. «Il suo ultimo anno è stato tranquillo», ha dichiarato Raiola. «Non si è parlato del suo comportamento, non ha avuto alcun episodio negativo professionalmente. Il suo problema sono stati gli infortuni che non gli hanno consentito di rendere al meglio».

LEGGI ANCHE: