Calciomercato Milan, Rami apre alla Cessione

Adil Rami e il Milan sono sempre più lontani, e dopo l’interessamento di Siviglia e Lione, è proprio il centrale rossonero ad aprire alla cessione: “Io aspetterò, sono paziente, ho ancora due anni di contratto al Milan, ma il mio primo obiettivo è quello di trovare una squadra che mi permetta di giocare in Champions League”. Parole chiare e decise quelle dell’ex Valencia, sul quale il Siviglia continua a trattare, nonostante dalla Spagna si ritenga troppo alto il costo dell’operazione.

Rami ha poi così proseguito: “Prenderò una decisione in relazione agli Europei del 2016 e alla mia carriera. “Lione? Perché no?”. Il difensore francese è reduce da una stagione complicatissima, causa le scelte tecniche di Inzaghi che ha riservato parecchie panchine a Rami (tanto da indurre il giocatore a dire: “Se resta Inzaghi, vado via io”). Negli ultimi giorni si è fatto molto forte l’interessamento del Lione, anche se il Milan aveva tentato di inserire Rami in una possibile trattativa con il PSG per Zlatan Ibrahimovic.

Leggi anche: