Calciomercato Milan, Rodrigo Caio: "In estate è saltato l'accordo"

In una lunga intervista Rodrigo Caio rivela il suo desiderio di andare in Europa. È stato vicinissimo al Milan nell’ultima sessione di calciomercato.

In una lunga intervista concessa al media brasiliano Globo, il difensore del San Paolo, Rodrigo Caio, ha rivelato come in estate il Milan abbia contattato in San Paolo per portare il difensore in rossonero: “So che non è stato trovato l’accordo da parte dei club che mi hanno cercato, sia con il San Paolo che con il mio entourage, ma per me non è stato un problema: resta il mio sogno di andare in Europa e lo realizzerò al momento giusto”. Il centrale, campione olimpico con il Brasile Under 23, ha poi aggiunto: “Il Milan? Ho avuto alcune offerte, le ha valutate il San Paolo. Le più importanti economicamente sono state dell’Amburgo e del Siviglia”.

A gennaio, molto probabilmente, il Milan tornerà a interessarsi di Caio, anche in virtù del fatto che il difensore ha ottenuto, poco tempo fa, il passaporto italiano il che lo rende un giocatore comunitario e, di conseguenza, tesserabile dal Milan. La squadra rossonera infatti per quest’anno ha ricoperto entrambi i posti destinati agli extracomunitari con Gomez e Sosa 

Leggi anche:

Montella: “Galliani mio riferimento”;

Fassone a Londra per Fabregas;