Calciomercato Milan: rossoneri su Coentrao e Casillas?

Stanno per aprirsi ufficialmente le porte del mercato di gennaio e le indiscrezioni si moltiplicano. Una di queste vorrebbe il Milan interessato al terzino sinistro del Real Madrid, Fabio Coentrao, che potrebbe svincolarsi ed essere sul mercato già tra poche settimane.

L’ex di Benfica e Real Saragozza non vuole perdere il posto da titolare nella Nazionale portoghese in vista dei prossimi Mondiali brasiliani ed essendo ad oggi la riserva di Marcelo e avendo collezionato soltanto quattro presenze in veste di titolare dal primo minuto, è pronto a valutare offerte che gli garantiscano maggiore continuità.

Il Milan, in emergenza per quanto riguarda il reparto difensivo e ancora alla ricerca di un laterale mancino di valore, potrebbe puntare il mirino proprio su Coentrao.

Il Real Madrid risulta però essere nel mirino dei rossoneri anche per un altro giocatore che potrebbe rafforzare il reparto difensivo, nella fattispecie l’estrema difesa dei pali: Iker Casillas .

L’estremo difensore spagnolo è relegato a ruolo di seconda scelta giocando solo le partite di Champions, dal momento che Carlo Ancelotti in campionato, ad oggi, gli preferisce Diego Lopez. Casillas è una leggenda dalle parti del Santiago Bernabeu, partì infatti dalle giovanili per non lasciare mail il club, e la eventuale scelta di abbandonare la piazza di Madrid dopo ventitrè anni, dovrebbe essere supportata da una motivazione importante poiché di per sé sarebbe una scelta difficile e dolorosa.

Con un club della portata del Milan, Casillas potrebbe essere tentato non poco dall’eventuale offerta, visto che a trentadue anni vuole giustamente sentirsi ancora protagonista. Dal canto suo il Milan cerca di piazzare alcuni suoi attuali giocatori indicati come esuberi, in primis Niang e Nocerino, e una piazza come quella di Madrid indubbiamente desta un interesse sempre molto alto in vista di ipotetici scambi.

Leggi anche -> Verso Milan-Ajax, l’allenamento dei rossoneri: cure per Birsa

Leggi anche -> Calciomercato Milan: addio Kucka, rotto legamento crociato