Calciomercato Milan, se non arriva Nainggolan è pronto Jorginho

Il Milan è già attivo sul mercato invernale e così come gli ultimi anni la società rossonera vuole piazzare quei colpi che possano rilanciarla in campionato e farla continuare a sognare in Champions League. Naturalmente la prima indicazione per il centrocampo è Nainggolan del Cagliari ma negli ultimi giorni si sta facendo intensa la pressione di Juventus e Roma sul calciatore.

I rossoneri per non farsi trovare scoperti hanno allora pensato di allargare il proprio giro di orizzonte e hanno così virato, nel caso in cui il belga non dovesse raggiungere Milano, in direzione Verona dove gioca Jorginho. Tra l’altro c’è un elemento importante che potrebbe far decollare questa trattativa: il direttore sportivo scaligero è quel Sogliano che dovrebbe ricoprire la stessa carica nel Milan al posto di Braida.

Radja-Nainggolan-Cagliari

Jorginho, il cui nome completo è Jorge Luiz Frello Filho, è un classe 1991 e ha la doppia nazionalità brasiliana e italiana. Nel Verona dal 2011 ha collezionato 87 presenze con 11 gol all’attivo. E’ un centrocampista totale capace di ricoprirne tutti i ruoli. Nel 4-3-3 di Mandorlini è un giocatore insostituibile del centrocampo.

Leggi anche — > Raiola: “Balotelli via dal Milan a Gennaio”, poi arriva la smentita

Leggi anche — > Calciomercato, Nainggolan è corsa a tre: Juventus, Milan e Roma