Calciomercato Milan: se salta Ljajic, obbiettivo Lavezzi

Il Milan è alle prese con la ricerca di un forte esterno d’attacco che possa regalare fantasia ed imprevedibilità al reparto avanzato rossonero, che così potrebbe seriamente permettere di contrastare l’egemonia della Juventus in campo italiano che dura da due anni.

Adriano Galliani sta sondando la pista che porta ad Adem Ljajic della Fiorentina: il calciatore è in scadenza 2014 con la squadra toscana e sta trattando il rinnovo col club dei Della Valle anche se un’offerta importante da Milano potrebbe farlo vacillare, soprattutto considerando che avrebbe la possibilità di misurarsi con la Champions League. I Viola, viste anche le ultime schermaglie a causa delle gare di campionato dello scorso maggio e dei rigori concessi al Milan, vorrebbero giocare al rialzo per cui non si preannuncia certo una trattativa semplice, motivo per cui l’amministratore delegato rossonero si sta muovendo su diversi fronti.

adem ljajic

Il primo nome sul taccuino, se per Ljajic le cose dovessero essere rimandate a gennaio o giugno è quello di una vecchia conoscenza del calcio italiano: il Pocho Lavezzi potrebbe seriamente arrivare al Milan, visto che a Parigi l’arrivo dell’ex compagno al Napoli, Cavani, oltre al possibile acquisto di un forte trequartista come Hernanes, potrebbe ridurre le chance di giocare titolare.

Lavezzi e il Milan già in passato sono stati molto vicini, ma in caso in cui l’operazione Ljajic che ha costi minori di quella per l’argentino dovesse saltare, la dirigenza rossonera potrebbe optare per un colpo di primissimo livello, ben visto anche dalla tifoseria.

Leggi anche -> Calciomercato Milan: Balotelli chiede Ibrahimovic

Leggi anche -> Poli al Milan: ecco le caratteristiche tecniche del centrocampista

Leggi anche -> Calciomercato Milan: con Honda, anche Ljajic in rossonero?