Calciomercato Milan, Taarabt non convocato per Qpr-Hull City

La Premier League si aprirà domani e il Qpr si prepara ad affrontare l‘Hull City senza Adel Taarabt. Il fantasista marocchino, infatti, vuole tornare al Milan e nelle ultime settimane di mercato i rossoneri pare abbiano aperto un varco, per tale ragione il tecnico inglese Redknapp non ha inserito il giocatore nella lista dei convocati. La società di via Rossi, com’è noto, è alla ricerca di un esterno d’attacco e sebbene Taarabt non sia la prima scelta di mister Inzaghi, l’elevato costo dei cartellini di Alessio Cerci ed Ezequiel Lavezzi potrebbe avvicinare il calciatore del Qpr al Milan.

Taarabt non risponde del tutto alle esigenze di Pippo Inzaghi, tuttavia la sua candidatura non è da sottovalutare. Come dimostrato nei mesi scorsi, il marocchino è un valido elemento e conosce già tutto l’ambiente Milan. Inoltre, se si considera che anche a centrocampo i rossoneri hanno bisogno di rinforzi, che per acquistare il fantasista non serve un’enorme liquidità e la ferma volontà del giocatore di vestire rossonero, ecco che l’ipotesi di un ritorno di Taarabt al Milan non è poi così remota.

L’unica certezza al momento è che il tecnico Redknapp non ha inserito Taarabt nella lista dei convocati di Qpr-Hull City, pur ritenendo il marocchino un “buon giocatore e un bravo ragazzo” che però “ha bisogno di fare un paio di allenamenti per recuperare la condizione fisica”. Intanto il Milan tiene calda la pista Taarabt e il marocchino continua a sperare.

Leggi anche: