Calciomercato Milan, Tuttosport: "Cerci vuole tornare al Torino"

Andrea Cerci vuole tornare al Torino. Questo è quello che riferisce oggi il quotidiano Tuttosport. Il calciomercato del Milan, dunque, sarà molto caldo anche sul fronte delle cessioni. Per l’esterno romano si era parlato di un interessamento del Genoa, nell’ambito di quella che poi sta diventando l’operazione Verdi, ma a quanto pare, se Cerci partirà, sarà per fare ritorno in granata.

Comprensibile la voglia di tornare a Torino, dove Cerci nelle stagioni con Ventura è letteralmente esploso, conquistando anche la convocazione in Nazionale, ma l’operazione non si annuncia semplice, soprattutto per l’ingaggio del calciatore. Cerci ha infatti un contratto da 2,2 milioni netti a stagione fino al 2018 (proprietario del cartellino è l’Atletico Madrid) e per una società come il Torino non è semplice stare a questi parametri.

Fino a giugno però, il cartellino di Cerci sarà gestito dal Milan, che lo detiene in prestito. Una soluzione potrebbe essere quella di dividere l’ingaggio con il Torino o con lo stesso Genoa, che però vorrebbe contribuire solo in minima parte. Il Torino rimane comunque la destinazione più probabile, perché il Milan ha urgente bisogno di sfoltire la rosa, soprattutto in attacco. Si attendono sviluppi nelle prossime settimane.

Leggi anche: