Calciomercato Milan, l'Udinese non cede Muriel

Il mercato del Milan sembra essere entrato nel vivo in questi ultimi giorni di agosto. Con la cessione di Balotelli al Liverpool il club di via Rossi cerca un valido sostituto e Luis Muriel, calciatore di proprietà dell’Udinese, pare rispondere alle esigenze dei rossoneri che hanno già contattato la società di Giampaolo Pozzo. A riportare la notizia è Gianluca Di Marzio che sottolinea come i bianconeri abbiano negato al Milan la possibilità di una trattativa etichettando il proprio giocatore come “incedibile”.

Sono giorni duri per il Milan che, dopo il “no” ottenuto dalla Roma per Mattia Destro e quello del Porto per Jackson Martinez, si vede chiusa un altra porta. L’Udinese di Stramaccioni, infatti, crede fermamente nelle qualità di Muriel e per tale ragione non è disposta a cedere il proprio giocatore. Nel calciomercato, però, gli “incedibili” possono presto diventare “cedibili”, basta una buona offerta e argomenti validi che di questi tempi Adriano Galliani non si fa mai mancare.

Quali intenzioni avrà quindi il Milan? Insistere o rinunciare? Il tempo stringe e i rossoneri non possono permettersi di chiudere questa sessione di mercato con un nulla di fatto. Si prospettano quindi giorni roventi, di certo qualcuno approderà a Milanello che sia Muriel, Destro, Jackson Martinez o qualcun altro è presto per dirlo. Pippo inzaghi aspetta il suo attaccante e Adriano Galliani dovrà lavorare sodo per garantirglielo.

Leggi anche: