Calciomercato Milan Ultime Notizie in Tempo Reale (21 Luglio 2016)

Calciomercato Milan Ultime Notizie – Andiamo a vedere in tempo reale tutto il calciomercato del Milan e le ultime notizie di oggi 21 luglio 2016.

Si apre l’ennesima giornata di calciomercato. In casa Milan la situazione cambia davvero poco di giorno in giorno, ma l’annuncio dell’imminente firma per la cessione alla cordata cinese potrebbe ben presto sbloccare il tutto.

Con i fondi bloccati una delle ipotesi di mercato resta quella di prendere giocatori in prestito (magari con obbligo di riscatto in stile Inter) per rafforzare una rosa che ha bisogno di profondi interventi. Solo la cessione di Bacca (30 milioni) potrebbe dare il via ai primi acquisti, con Musacchio in pole position.

Al termine della giornata appena conclusa si è anche parlato di un rilancio per Sosa: il Milan avrebbe alzato da 4 a 6 milioni di euro l’offerta iniziale, con il giocatore che ha fatto l’ennesimo tentativo per convincere il Besiktas a lasciarlo partire.

Trattative in tempo reale 21 luglio – Per aggiornare la pagina premere “F5”

Per seguire l’importanza delle notizie consultare la leggenda proposta qui di seguito

LEGENDA NOTIZIE

00.40 – Cuadrado per rimpiazzare Pjaca – Secondo Peppe Di Stefano, inviato Sky, l’idea Cuadrado al Milan è nata dopo la trattativa sfumata con Pjaca.

01.10 – Rincon resta un obiettivo – Il centrocampista del Genoa resta un forte obiettivo del mercato rossonero, ma c’è da battere la concorrenza del Torino.

10.30 – Gazzetta, West Ham alza offerta per Bacca – Secondo la Gazzetta dello Sport il West Ham avrebbe alzato a 4,5 milioni a stagione l’offerta contrattuale a Carlos Bacca. Il colombiano deciderà nei prossimi giorni.

14.30 – 10 milioni per Gomez – secondo Tuttosport il giocatore andrebbe via da Bergamo per non meno di 10 milioni.

16.00 – Menez vuole il Marsiglia – il giocatore francè se vorrebbe tornare in patria e si è offerto al Marsiglia, che lo avrebbe però rifiutato.

19.30 – Bacca sulla cessione: “Io non sento pressione. Sono molto tranquillo e ho sempre lavorato per fare il mio meglio, lo si è visto nella scorsa stagione e anche in questa farò il massimo. Penso al Milan e a mettermi a disposizione dello staff tecnico”.

LEGGI ANCHE: