Vergara è vicinissimo ad andare in prestito all’Arsenal Tula, club russo con il quale il giovanissimo difensore colombiano dovrà acquisire la giusta esperienza per tornare ed essere un giocatore decisivo in rossonero.

È questa una delle operazioni portate a termine in questo frenetico ultimo giorno di mercato. In uscita sembra quasi tutto fatto con i prestiti di Josè Mauri e Vergara, mentre in entrata tanti sono i nomi caldi: dai difensori Ranocchia eRodrigo Caio, ai sogni Jovetic e Fabregas, passando per obiettivi come Fernandez e Wilshere.

C’è tanto da lavorare per rendere competitiva questa squadra, ma i nomi che circolano fanno intendere che il Milan sia sulle tracce di un giocatore che possa fare la differenza, sempre però tenendo conto delle problematiche relative alle scarse risorse di cui la società dispone in questa fase di transizione in cui sono venuti a mancare gli investimenti della vecchia proprietà e ancora non sono arrivati quelli della nuova.

LEGGI ANCHE: