“Non ho ancora scelto, ero qui in nazionale e non ho avuto modo di parlarne”, è questo ciò che Tonny Vilhena, giocatore accostato in queste ore a Milan e Inter, ha dichiarato in merito al suo futuro al termine dell’amichevole tra Olanda e Austria.

Il centrocampista del Feyenoord è uno dei tanti giovani talenti che il calcio olandese sforna in continuazione e il suo acquisto sarebbe un colpo per entrambe le società milanesi, ma in questa fase è complicato fare valutazioni in merito alle possibili strategie di mercato di entrambe poiché le scalate cinesi a vertici di questa società non sono ancora completate e, pertanto, non si può sapere con certezza chi gestirà questa finestra e con quante risorse economiche.

Dopo le voci relative all’interesse del Torino nei confronti di Kucka, è singolare sentire accostare un centrocampista al Milan ma, come detto, sono voci che hanno un’alta possibilità di rivelarsi poi poco concrete.