CALCIOMERCATO MILAN – I rossoneri ritornano su Witsel

Borussia Dortmund v FC Zenit - UEFA Champions League Round of 16

Il quotidiano la Repubblica, nell’edizione odierna ci svela la richiesta di Montella: il neo tecnico dei rossoneri avrebbe richiesto a gran voce un centrocampista di qualità. Il Milan, sembrerebbe virare su Witsel: il belga classe 1989 (27), in forza allo Zenit di San Pietroburgo ha un contratto che lo lega al club russo fino al 30 giugno del 2017, quindi la società cercherà sicuramente di vendere il giocatore prima di perderlo a costo 0. Il ragazzo di Liegi, viene valutato all’incirca 23 milioni di euro.

Titolare inamovibile nella nazionale guidata da Wilmots è nuovamente nell’orbita rossonera, dopo che si è sentito corteggiato dalla società di Via Aldo Rossi per tre mercati consecutivi.

Certo, non sarà facile prendere un giocatore che nel pieno della sua carriera cerca sicuramente una squadra che disputi, quanto meno, l’Europa League. Il Milan dovrà mettere sul piatto delle garanzie (su tutte una rosa competitiva), per potersi aggiudicare giocatori di un certo calibro, proprio come Alex Witsel.

LEGGI ANCHE: