Nelle ultime ore, si fanno insistenti i nomi di Yaya Tourè e Zabaleta, per il mercato del Milan. In Cile danno per certo l’ingaggio di Pellegrini della società meneghina, mentre salgono le quote di Giampaolo che si accontenterebbe di un ingaggio molto più basso. La trattativa con la cordata cinese arriva nella fase cruciale, Sal Galatioto è a Milano ed ha in agenda un appuntamento con Fininvest.

Solo con il cambio di società potrebbe arrivare Manuel Pellegrini, ex Malaga e City, il quale porterebbe Tourè e Zabaleta suoi fedelissimi. Sarebbe così un grande sgarbo all’Inter da parte del Milan, in quanto i nerazzurri sono anni ormai che provano ad acquistare Yaya Tourè. Sono giorni decisivi per il futuro del Milan, sta per esserci una svolta importante per quanto riguarda la storia della società milanese.

Dopo una trattativa travagliata, probabilmente arriverà la fumata bianca, tutto da vedere, ma a quanto pare Sal Galatioto sarebbe intenzionato a chiudere l’acquisto del club. Arriveranno nuove ingenti somme di denaro, in modo da risanare tutti i debiti ma si potrebbe provare anche a fare un mercato proficuo.

Ci sarà molto da lavorare, bisognerebbe rifondare totalmente la squadra e la società, è una missione ardua, ma Sal Galatioto insieme alla cordata cinese, porterebbero con sè i fondi e le armi giuste per lavorare.

LEGGI ANCHE: