Zapata verso la Turchia? È questo l’interrogativo che sorge venendo a sapere di quanto riferisce la testata turca AMK Sport: infatti, sembrerebbe che il Besiktas sarebbe interessato a mettere sotto contratto per la prossima stagione il difensore colombiano.

L’offerta economica sarebbe abbastanza vantaggiosa: infatti, si parla di un contratto triennale da ben 1,5 milioni di euro a stagione, ma c’è anche la possibilità di giocare in Champions ad allettare il difensore che non sta trovando molto spazio al Milan, nonostante la concorrenza non si di primissimo livello.

Dalla società non sono mai arrivati segnali che potessero far pensare a un’intenzione di proporre un rinnovo di contratto e, probabilmente, il futuro del giocatore dipenderà solamente dalle scelte che lui vorrà fare a giugno.

Ricordiamo che Zapata, nelle non molte occasioni in cui prima Mihajlovic e poi Brocchi lo hanno chiamato in causa, ha sempre dato il suo contributo senza ripetere gli errori grossolani che nelle stagioni precedenti gli erano valsi la scarsa stima da parte dei tifosi.

Il campionato turco, grazie alle notevoli risorse in esso presenti, è in forte ascesa rispetto agli anni passati e molti giocatori che nell’Europa che conta non trovano più spazio stanno scegliendo proprio il paese all’estremità orientale del ”Vecchio continente” per chiudere la carriera o rilanciarsi.

Leggi anche:

I nomi dei probabili acquirenti del Milan

Juventus in pressing su un giocatore del Milan