Calciomercato Napoli 2014, Higuain: “Resto in azzurro”

Altra puntata della telenovela Higuain-Barcellona. Intervistato dal quotidiano colombiano El Espectador dopo la gara contro il Belgio che ha regalato le semifinali all’Argentina, l’attaccante argentino ha smentito il flirt che sta tenendo un po’ in ansia i tifosi partenopei: “Non so davvero cosa accadrà, nessuno mi ha parlato del Barça e lo stesso discorso vale per il mio agente. Per ora sono un calciatore del Napoli, inoltre nella mia mente c’è l’intenzione di fare bene con la nazionale. Ora penso solo a vincere la Coppa del Mondo, poi vedremo”.

Certo, non si può giudicare come una vera e propria dichiarazione di fedeltà alla maglia del Napoli, ma al momento ci sembra difficile che questo trasferimento possa andare in porto, per almeno due motivi. Il primo è che il Barcellona ha quasi concluso per l’acquisto di Suarez, e ciò di conseguenza ciò esclude un altro acquisto “pesante” come potrebbe essere quello del Pipita.

In secondo luogo, il presidente De Laurentiis in questi 10 anni di presidenza, ha sempre mostrato notevoli capacità di programmazione e lungimiranza; se la cessione di Cavani lo scorso anno si poteva ampiamente prevedere, è difficile che adesso ci sia un’altra cessione cosi importante, anche perché rimpiazzare Higuain non sarebbe certo semplice a mercato già iniziato e con i ritiri delle squadre che incombono.

Leggi anche — > Mercato Napoli, Higuain smentisce trattativa con il Barcellona

Leggi anche — > Calciomercato Napoli: Higuain al Barcellona: arriva la smentita