Calciomercato Palermo, Ghanoré visite mediche saltate

VOTA QUESTA NOTIZIA

Sembrava fatta per Eddy Ghanoré al Palermo, invece le visite mediche previste per oggi sono saltate. Il giovane centrocampista francese, in forza alla Carrarese, era stato individuato di recente come rinforzo per i rosanero, forte di una struttura fisica possente che avrebbe sicuramente fatto comodo alla squadra di Zamparini, che non sta certo attraversando un buon momento. La conferma era arrivata pochi giorni fa dal DS della società toscana, che aveva annunciato il passaggio del giocatore ai siciliani già il 2 gennaio.

GHANORE’ NEL MIRINO DELLA JUVENTUS?

Il Palermo aveva pronto per lui un contratto quadriennale, ma adesso tutto sembra sfumato. Infatti ci sarebbe un forte interessamento della Juventus, che nel giocatore avrebbe rivisto alcune caratteristiche che spesso lo hanno fatto affiancare al connazionale Pogba.

L’interesse bianconero non sarebbe tanto quello di inserirlo subito nella rosa della prima squadra, quanto quello di mandarlo in prestito a giocare in squadre minori della serie A per fare esperienza e poterlo quindi valutare meglio nella massima categoria. A questo proposito si pensa al Sassuolo o all’Atalanta, società in cui, storicamente,  la vecchia signora ha mandato giovani emergenti per farsi le ossa.

Il costo del giocatore si aggira attorno ai 300 mila euro, quindi una cifra abbordabile per un centrocampista di 22 anni che ha voglia di  emergere, con il fisico e la versatilità per giocare in ogni ruolo in mezzo al campo. Intanto la Carrarese, il cui contratto con Ghanoré è in scadenza, ha evidentemente interesse a vendere il giocatore in tempi brevi per poter così acquisire un po’ di liquidità, vista la sua non buona situazione economica. Potrebbero quindi essere queste le ragioni che hanno reso Ghanoré incerto riguardo al sul suo passaggio al Palermo e per cui sono saltate le visite mediche previste per oggi.

PALERMO: TUTTE LE NOTIZIE