Calciomercato Roma: Pastore nuovo acquisto dal PSG?

I giallorossi sono vicini all'argentino con un accordo con il Psg valido per 18 milioni.

La Roma è vicina ad un nuovo colpaccio: Javier Pastore.
Monchi avrebbe trovato l’accordo con il Psg per l’acquisto del giocatore argentino che firmerà un contratto fino al 2022 e guadagnerà 4 milioni a stagione. Ai parigini dovrebbe andare una cifra vicina ai 18 milioni. Le clausole del contratto sarebbero così state definite, manca solo l’ufficializzazione.

IL RITORNO IN ITALIA 

Pastore non è un giocatore nuovo per il calcio italiano. Egli infatti arrivò nel 2011 grazie a due stagioni da protagonista a Palermo. Il ritorno in una piazza come Roma potrebbe rappresentare l’occasione del rilancio, dopo le ultime tre annate vissute ai margini del progetto parigino. Questo affare, potrebbe portare Nainggolan all’Inter, dove ritroverebbe Spalletti.

Il Psg sta ormai stretto e “cambiare aria” potrebbe essere per Pastore la soluzione giusta. In Francia infatti, ha dovuto subire la forte concorrenza nel reparto offensivo e quindi una scarsa presenza: solo nella stagione 2014-2015 ha toccato quota 50 presenze totali nelle varie competizioni ma da lì in poi un netto calo di minuti in campo.
Questo ha inciso anche sulla sua non partecipazione al Mondiale: è stato escluso dalla lista del CT argentino Sampaoli.