Calciomercato Sampdoria, Balanta idea per la difesa

Eder Balanta è il nuovo nome per la difesa della Sampdoria, a caccia di un centrale dopo la partenza di Mustafi. Secondo quanto riportato da SkySport, la società blucerchiata avrebbe presentato al River Plate, proprietaria del cartellino un offerta di ben 6 milioni di euro più bonus. Il tecnico del River Plate non considera più Balanta incedibile, e ciò avrebbe spinto la Sampdoria ad accelerare per questa trattativa.

Inizialmente si era parlato infatti di un operazione in sinergia con la Roma, che avrebbe acquistato  il calciatore e poi lo girerebbe in prestito ai blucerchiati per farlo giocare con continuità. Questa idea era nata dopo che la Sampdoria aveva chiesto in prestito proprio alla Roma Alessio Romagnoli, difensore classe ’95, ricevendo però il rifiuto dei giallorossi. Ora però sembra più probabile che arrivi Balanta, nonostante nei giorni scorsi si era parlato anche di altri difensori, tra cui Isimat-Mirin.

Éder Fabián Álvarez Balanta è un difensore colombiano classe ’93, che nonostante la giovane età, è già titolare in uno dei club più blasonati d’Argentina come il River Plate, dove ha collezionato nello scorso campionato 29 presenze, dopo le 9 del suo primo anno. Vanta inoltre  già 4 presenze con la maglia della sua Nazionale, con cui ha vinto anche il Mondiale Under 20 nel 2013. Un calciatore che quindi, nonostante la giovane età sembra avere i requisiti per affrontare il campionato italiano.

Leggi anche: