Calciomercato Sampdoria, idea Osvaldo per l’attacco

Che sia questo il colpo a sorpresa annunciato dal presidente Ferrero qualche giorno fa? Certo sembra molto difficile, ma sa che nel calciomercato niente è impossibile, neanche che Osvaldo possa vestire la maglia blucerchiata nella prossima stagione.

A lanciare l’indiscrezione è l’edizione odierna del Corriere dello Sport, che riferisce come l’attaccante argentino non si sia presentato al ritiro del Southampton, dopo aver mandato un certificato medico. Appare quindi chiaro come Osvaldo voglia lasciare l’Inghilterra, considerato che anche lo scorso gennaio fece di tutto per tornare in Italia alla Juventus in prestito. La squadra bianconera però non ha esercitato l’opzione di riscatto da 18 milioni, e ora il futuro di Osvaldo è piuttosto incerto.

L’ipotesi Sampdoria non è comunque di facile attuazione. Innanzittutto, pur svalutato, il cartellino di Osvaldo difficilmente scenderà sotto i 10 milioni, cifra abbastanza alta per la società ligure. In secondo luogo, Osvaldo dovrebbe accettare una sostanziosa riduzione dell’ingaggio (attualmente sui 4 milioni lordi) o lo stesso club dovrebbe contribuire al suo stipendio, magari a metà con la Sampdoria. Ragion per cui, al momento è sola una delle tante ipotesi di calciomercato, che potrebbe magari concretizzarsi a fine agosto, quando molte società hanno bisogno di cedere i giocatori in esubero o scontenti, come Osvaldo.

Leggi anche: Duncan alla Sampdoria: ufficiale il prestito dall’Inter

Leggi anche: Calciomercato Samp, ceduti Maccarone e Volta