Calciomercato Sampdoria, Immobile in Prestito dal Siviglia

Dopo l’avvincente derby vinto per 2-3, la Samp ora pensa ai rinforzi. Dopo Alvarez, l’entusiasmo del presidente Ferrero avrebbe spinto la società a preparare un’offerta al Siviglia per portare a Bogliasco Ciro Immobile, al quale il calcio di oltrefrontiera evidentemente non è congeniale, vista anche la fallimentare esperienza a Dortmund.

L’offerta sarebbe di un prestito oneroso per sei mesi senza diritto di riscatto, questo a causa di un ingaggio troppo alto per la Samp.

L’attaccante napoletano sarebbe molto tentato ad accettare primo per poter riprendere a giocare con continuità e poi per poter giocarsi le sue carte per una chiamata in Nazionale per l’Europeo.

Ma la Samp non sarebbe l’unica opportunità per I’ex attaccante del Torino, che da sempre aspira a giocare a Napoli, la sua città, e in questo caso sarebbe in attesa di capire quale potrebbe essere il futuro di Gabbiadini, che scalpita e non gradisce molto la continua panchina ed il ruolo di vice Higuain.

Questa offerta per Immobile però starebbe a confermare che Eder è effettivamente in partenza.

Infatti voci sempre più insistenti danno il giocatore italo-brasiliano in arrivo all’Inter nonostante Ferrero continui a smentire.

Insomma ci sarebbero degli incastri un po’ intricati da far combaciare per un ritorno di Ciro Immobile
in Italia. E se sarà sponda Sampdoria o Napoli è ancora tutto da capire.

Eder non sarebbe l’unico “pezzo pregiato” che potrebbe lasciare la Sampdoria, in quanto il Valencia avrebbe manifestato un forte interesse per Soriano, il cui trasferimento al Napoli sfumò all’ultimo secondo nel mercato estivo.

Soriano sarebbe stato scelto dagli spagnoli per sostituire Gomes, che invece sarebbe già destinato ad indossare la maglia azzurra della squadra di De Laurentis.

Lo stesso Montella, nelle interviste post derby, non ha negato che se gli spagnoli versassero la cifra di 15 milioni della clausola rescissoria, che scadrà tra una settimana, il giocatore potrebbe andare via.

Bisognerà poi sciogliere i misteri su Eder, le cui simpatie per i nerazzurri in testa alla classifica non sono mai state nascoste e che nonostante questo campionato lo abbia visto protagonista, sembra soffrire un po’ l’assenza di un palcoscenico di primo piano per quella che si può considerare la sua migliore stagione da quando è in Italia.

Insomma il destino di tre grandi giocatori si divide tra la Spagna, Genova e Napoli.

Potremmo dire che è un intrigo internazionale che potrebbe riportare in Italia Ciro Immobile, che in suolo patrio ha dimostrato di valere molto, ma che ci porterebbe via un giocatore molto valido come Soriano.

Soriano ed Eder significano liquidità nelle casse della Samp e Ferrero avrebbe difficoltà ad opporsi al loro trasferimento, avendo però la possibilità di spendere poco per Immobile che saprebbe garantire la copertura del ruolo come piace a Montella. Ed il Siviglia non sembra opporsi a questo trasferimento.

Vedi anche:

Calciomercato Sampdoria, Immobile a Gennaio?

Alvarez-Sampdoria, Ufficiale: Calciomercato Affari Conclusi

SAMPDORIA: TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO