Calciomercato Serie A 2015: Acquisti, Cessioni e Trattative (10 giugno 2015)

10 giugno 2015

Con il campionato in archivio, è tempo di calciomercato 2015 in Serie A, con acquisti e cessioni che vanno definite in questi tre mesi roventi e migliaia di trattative che muteranno le rose delle squadre ai nastri di partenza per la stagione 2015-2016.

In fermento il mercato legato alle panchine: Mihajlovic, nel corso di un incontro ad Arcore, ha detto sì al Milan e verrà ufficializzato nelle prossime ore. La panchina vacante della Sampdoria è affidata a Walter Zenga, fortemente voluto dal presidente Ferrero. Il Napoli incassa il no del Siviglia per Emery (rinnova con gli spagnolie ha trovato l’accordo con Sarri. Montella ufficialmente esonerato dalla Fiorentina per divergenze con la società alcune incomprensioni, il Torino conferma Ventura anche con un comunicato ufficiale. La panchina dell’Empoli affidata a Giampaolo. Mandorlini rinnova col Verona.

L’Inter è vicina a Felipe Melo, la Roma si sta facendo avanti per Saponara. Il Milan sogna il ritorno di Ibrahimovic, Raiola è possibilista, Berlusconi in qualche modo ha ammesso di averne parlato con Mihajlovic. Nel frattempo il rossoneri hanno chiuso positivamente l’acquisto del bomber Jackson Martinez dal Porto. Leali vicinissimo al Frosinone, mentre Allan è richiesto da tre squadre di Serie A per stessa ammissione del ds friulano, col Napoli in pole. L’Atalanta prova a farsi avanti per Belotti del Palermo, ma 5 milioni sono troppi. Ufficiale Castro al Chievo. Toni prolunga per un altro anno al Verona. Spunta Zaza per l’attacco della Lazio, mentre intanto la Juve rischia di perdere Tevez, sempre più vicino all’Atletico Madrid.

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO