Calciomercato Serie A 2015: Acquisti, Cessioni e Trattative (18 giugno 2015)

18 giugno 2015

Con il campionato in archivio, è tempo di calciomercato 2015 in Serie A, con acquisti e cessioni che vanno definite in questi tre mesi roventi e migliaia di trattative che muteranno le rose delle squadre ai nastri di partenza per la stagione 2015-2016.

Il colpo del giorno l’ha messo ha segno la Juventus, che ha trovato l’accordo con Mandzukic per sostituire il partente Tevez. L’Inter ha chiuso per Miranda, il Milan tratta ancora Kondogbia ma spunta anche una pista Jovetic. Il Bologna ha concluso per Rossettini e chiede Storari. Il Palermo è molto vicino a prelevare Tonelli, anche se Giampaolo si oppone alla cessione. La Sampdoria respira aria d’Europa trattando con lo Shaktar per Fernando.

In fermento il mercato legato alle panchine: Mihajlovic, nel corso di un incontro ad Arcore, ha detto sì al Milan e verrà ufficializzato nelle prossime ore. La panchina vacante della Sampdoria è affidata a Walter Zenga, fortemente voluto dal presidente Ferrero. Il Napoli incassa il no del Siviglia per Emery (rinnova con gli spagnolie ha ufficializzato SarriMontella ufficialmente esonerato dalla Fiorentina per divergenze con la società al suo posto Paulo Sousa. Il Torino conferma Ventura anche con un comunicato ufficiale. La panchina dell’Empoli affidata a Giampaolo. Mandorlini rinnova col Verona.

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO