Calciomercato Serie A 2015: Acquisti, Cessioni e Trattative (9 giugno 2015)

VOTA QUESTA NOTIZIA

9 giugno 2015

Con il campionato in archivio, è tempo di calciomercato 2015 in Serie A, con acquisti e cessioni che vanno definite in questi tre mesi roventi e migliaia di trattative che muteranno le rose delle squadre ai nastri di partenza per la stagione 2015-2016.

In fermento il mercato legato alle panchine: Mihajlovic, nel corso di un incontro ad Arcore, ha detto sì al Milan e verrà ufficializzato nelle prossime ore. La panchina vacante della Sampdoria verrà affidata a Walter Zenga, fortemente voluto dal presidente Ferrero. Il Napoli incassa il no del Siviglia per Emery (rinnova con gli spagnolie ha trovato l’accordo con SarriMontella ufficialmente esonerato dalla Fiorentina per divergenze con la società alcune incomprensioni, il Torino conferma Ventura anche con un comunicato ufficiale. La panchina dell’Empoli affidata a Giampaolo. Mandorlini rinnova col Verona.

L’Inter è vicina a Felipe Melo, la Roma si sta facendo avanti per Saponara. Il Milan sogna il ritorno di Ibrahimovic, Raiola è possibilista, Berlusconi in qualche modo ha ammesso di averne parlato con Mihajlovic. La Lazio ha ufficializzato Patric e nutre anche forte interesse per Konoplyanka e Mario Rui, con la trattativa che potrebbe essere già avviata. Criscito sente nostalgia di Genoa, ma vuole prima rispettare il contratto con lo Zenit fino al 2018. Dani Alves non andrà al Milan perchè ha rinnovato col Barça. La Juventus ha ufficializzato l’acquisto di Khedira dal Real Madrid. Leali vicinissimo al Frosinone, mentre Allan è richiesto da tre squadre di Serie A per stessa ammissione del ds friulano. La Roma valuta per la porta Romero, che è stato proposto dall’agente, e nel frattempo trova l’accordo per il trasferimento di Skorupski all’Empoli. Il Palermo è vicinissimo a Viviani.

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO