Calciomercato Serie A 2016, Raiola: “Da Ibrahimovic a Pogba”

VOTA QUESTA NOTIZIA

Nel calciomercato di Serie A a tener banco principalmente è il futuro di diversi giocatori che tra rinnovi e mal di pancia potrebbero movimentare l’estate 2016. Mino Raiola ne discute ai microfoni de La Gazzetta dello Sport concentrandosi non solo sui suoi assistiti, da Ibrahimovic a Pogba, ma anche di altri, tra cui Higuain.

“Ibrahimovic somiglia a Brad Pitt in Benjamin Button, ringiovanisce giorno dopo giorno”, esordisce Raiola quando gli viene posta la domanda sul futuro dello svedese. Parlare di ritiro è, secondo l’agente, ancora troppo presto per Ibrahimovic che “con il fisico che ha potrebbe giocare per altri 5 anni” e i fatti danno ragione a Raiola. Tutti vogliono Ibra. In Europa ci sono Inter, Milan e Napoli, “ma lì – dice riferendosi al club di De Laurentiissono bravi solo a fare dei film”, e le squadre della Premier che “escluso il Manchester City di Guardiola, hanno tutte bussato alla porta”; senza dimenticare i cinesi che hanno già fatto a Ibra un’importante offerta: “Non dico la cifra, ma è molto grossa”. Il Psg poi resta in corsa: “Resta un’opzione. A Parigi stanno facendo di tutto per convincerlo a rinnovare”. Insomma la questione sul futuro di Ibrahimovic resta un’affare mondiale: “Ho offerte da tutti i continenti”.

Tutti vogliono Ibrahimovic, in pochi Balotelli. Il Liverpool lo ha scaricato e al Milan non sta facendo molto bene: “Sul piano comportamentale non ho nulla da dire, dopo l’infortunio non è riuscito a ingranare”. Il futuro di SuperMario resta un’incognita, più chiaro quello di Donnarumma: “Non ci saranno problemi, i miei incontri con Galliani sono pure per questo. Se un giorno dovesse lasciare il Milan sarà solo per andare all’estero. In Italia Gigio vede solo il Milan”. Ancora da decidere il destino di Pogba, nel prossimo calciomercato andrà via dalla Juve? “Se non arriva un progetto alternativo adeguato, – chiarisce Raiolaci sta bene di restare, anzi saremo pronti anche a rinnovare”.

La Juve intanto si sta guardando intorno. I bianconeri hanno intenzione di rinforzare, nel corso del calciomercato estivo, la loro rosa anche a centrocampo e hanno puntato gli occhi su Mkhitaryan: “Piace ad Allegri e lui andrebbe volentieri alla Juve, ma bisogna fare i conti con Tuchel: per lui è incedibile”. Non poteva poi mancare una considerazione di Raiola sul futuro del Pipita Gonzalo Higuain. Su di lui ci sono diversi club europei e tra questi anche il Psg: “Non credo sia disposto a sborsare 90 milioni per Higuain. A Parigi è cambiata l’aria, il prezzo del petrolio è sceso e l’emiro si fa un po’ di conti in tasca…”

TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIOMERCATO ESTIVO 2016