Calciomercato Serie B 2015: Acquisti, Cessioni e Trattative (24 luglio 2015)

Siamo giunti ormai al giro di boa di questo calciomercato e le rose della Serie B 2015-16 vanno completandosi, in attesa che i rispettivi direttori sportivi sferrino gli ultimi colpi entro il 2 settembre.

Nella giornata di oggi, il Vicenza ha piazzato il colpo Pettinari, attaccante classe ’92 arrivato in prestito con diritto di riscatto dalla Roma. I veneti pensano anche a rinforzare il pacchetto arretrato, ecco perchè rimangono calde le piste Mantovani e Del Fabro.

Il Pescara, scatenato sul mercato, si aggiudica la corsa per il talentuoso centrocampista del Genoa Rolando Mandragora, classe ’97 che ha esordito in A contro la Juventus campione d’Italia. In casa degli abruzzesi, ufficiale anche il ritorno del portiere Fiorillo, in prestito con diritto di riscatto, con obbligo in caso di Serie A e controriscatto a favore proprio del club bianconero, proprietario del cartellino.

Il Catania, sull’orlo del baratro a causa dell’inchiesta Calcioscommesse, è pronto a cedere a titolo definitivo il trequartista Martinho al Carpi. Gli etnei perderanno naturalmente anche il loro bomber Emanuele Calaiò, lusingato da tantissime squadre di A e di B: su tutte, lo Spezia è quella più vicina all’acquisto del centravanti partenopeo, il quale andrebbe a formare una vera macchina da gol insieme al suo ex compagno Catellani.

L’ambizioso Cagliari di Giulini, dopo aver presentato Pisacane e Fossati, pensa a sfoltire la rosa di Massimo Rastelli, a partire dai più giovani: ceduti ufficialmente a titolo temporaneo al Melfi Andrea Demontis e Alessandro Masia. Infine, il Como ha reso noto sul proprio sito l’arrivo di Salomoni, talento prelevato in prestito dal Masseroni Marchesi.

SERIE B: TUTTE LE NOTIZIE