Calciomercato Serie B 2015: Acquisti, Cessioni e Trattative (28 giugno 2015)

VOTA QUESTA NOTIZIA

Si è chiusa un’altra settimana di calciomercato in Serie B e i direttori sportivi continuano a muoversi senza sosta per rinforzare le rispettive squadre, in vista della prossima stagione. Sebbene la sessione estiva si aprirà ufficialmente soltanto mercoledì 1 luglio, molte società hanno già messo a segno colpi importanti, sia in entrata che in uscita: il Pescara ha salutato in queste ore l’islandese Bjarnason, volato a Torino per firmare con i granata di Ventura, mentre in Abruzzo rimarranno gli attaccanti Sansovini e Caprari. Tornerà al Genoa, invece, Antonino Ragusa.

Il Cagliari è ancora alla ricerca di un portiere, ecco perchè rimangono calde le piste Storari, secondo di Buffon alla Juventus, e Frey, ex Fiorentina reduce da un’annata difficile al Fenerbahce. I sardi, intanto, stanno per chiudere il colpo Avennati, centravanti uruguaiano della Ternana pronto a firmare un triennale con il sodalizio guidato dal presidente Tommaso Giulini. Il Livorno lavora per portare alla corte di mister Panucci la giovane punta della Juve Thiam, rientrato alla base al termine dell’esperienza di Lanciano.

Il Perugia ha preso il difensore centrale del Cesena Massimo Volta, che ritroverà il suo ex tecnico Bisoli sulla panchina biancorossa, e Samuel Di Carmine, bomber della Juve Stabia reduce dall’ennesima grande annata in Lega Pro. Inoltre, il Grifone ha intenzione di effettuare una vera e propria rivoluzione tra i pali: l’arrivo dell’ex Napoli Rosati libera Amelia, il quale rescinderà in maniera consensuale il suo contratto, e lo sloveno Koprivec, che andrà a riempire la casella portieri del Latina, orfano di Di Gennaro rincasato all’Inter. Il club pontino, tra i più attivi sul mercato, ufficializzerà nella giornata di domani anche l’acquisto di Maxwell Acosty, centrocampista della Fiorentina, in forza al Modena nello scorso campionato.

Il Bari si aggiudica l’esterno classe ’93 Alberto Almici, di proprietà dell’Atalanta, mentre la Salernitana segue con attenzione la situazione dei bomber del Bologna Cacia e Mancosu, il cui futuro in Serie A pare alquanto incerto. L’Avellino, letteralmente scatenato, martedì formalizzerà l’acquisto di Ciccio Tavano, ma non è tutto: prosegue il pressing su Gnoukouri, centrocampista classe ’97 dell’Inter, e Diakhatè, classe ’98 di proprietà della Fiorentina.

SERIE B: TUTTE LE NOTIZIE