Calciomercato Serie B 2015: Acquisti, Cessioni e Trattative (30 luglio 2015)

VOTA QUESTA NOTIZIA

Siamo ormai giunti al termine del secondo mese della sessione estiva del calciomercato 2015-16. I direttori sportivi stanno accelerando in queste ore le operazioni in entrata e in uscita, al fine di regalare ai rispettivi allenatori una rosa completa entro il primo turno di Coppa Italia.

Il Cesena ha chiuso oggi due colpi importantissimi: ufficiale l’arrivo del portiere ex Avellino Alfred Gomis (classe ’93), mentre manca solo l’annuncio per Camillo Ciano, bomber di proprietà del Napoli, in forza al Crotone nell’ultima stagione. Il club romagnolo, inoltre, ha ceduto l’estremo difensore Melgrati (’92) alla Pro Vercelli, con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore dei bianconeri.

In casa Pescara è fatta per il talentuoso centrocampista dell’Udinese Valerio Verre, mentre la neopromossa Salernitana ha puntato con decisione proprio un ex biancoazzurro come Pippo Maniero, centravanti che ha tante offerte e non ha intenzione di scendere insieme al Catania in Lega Pro. Gli etnei, intanto, hanno formalizzato l’acquisto di Calderini, attaccante classe ’88 arrivato dal Cosenza, e salutato l'”arciere” Emanuele Calaiò, il quale ha rescisso il suo contratto per approdare a parametro zero allo Spezia di Bjelica.

Il giovane terzino Antonio Balzano ha rinnovato con il Cagliari sino al 2018, mentre Livorno e Perugia ha preso rispettivamente i baby Signorini, portiere classe ’99, e Pellegrini, centrocampista classe ’98. Il Novara continua a lavorare per costruire una squadra in grado di raggiungere innanzitutto la fatidica “quota 50”: i piemontesi, infatti, sono vicinissimi a Nicolas Viola, mezzala dai piedi raffinatissimi di proprietà del Palermo, che ha militato tra le fila della Ternana negli ultimi 9 mesi.

SERIE B: TUTTE LE NOTIZIE