Calciomercato, telenovela Vucinic-Guarin: l’affare è saltato

E’ saltato l’affare tra Inter e Juventus per lo scambio Guarin-Vucinic. Pochi minuti fa si è concluso l’incontro alla saras con un nulla di fatto. Ieri sembrava che la trattativa si potesse concludere entro oggi, invece fino ad ora non c’è stato alcun passo in avanti in senso positivo. O meglio i giocatori sono d’accordo con le squadre dove dovrebbero andare a giocare, non invece le due squadre.

L’inghippo che ha stoppato la trattativa è il conguaglio che i bianconeri dovrebbero versare ai nerazzurri. E mentre Marotta nel primo pomeriggio ai giornalisti che lo seguivano ha garbatamente affermato: “Non ho niente da dire”, il presidente indonesiano dell’Inter Thohir pochi minuti fa avrebbe fatto sapere che è contrario all’operazione. Un passo indietro che ha fatto infuriare i vertici bianconeri.

Intanto un gruppo di tifosi dell’Inter è all’esterno della Saras per protestare contro l’affare tra Juve e Inter. La Curva Nord interista ha chiamato a raccolta tutti i tifosi sotto la sede dell’Inter: “La Curva Nord si sta recando in questo momento sotto la sede. Ci auspichiamo la presenza del maggior numero di persone“.

Leggi anche — > Calciomercato Serie A: scambio Guarin-Vucinic tra Inter e Juventus

Leggi anche — > Notizie Inter, Thohir: “Servono due o tre anni per tornare ai vertici”