Calciomercato Torino: Joel Pereira nuovo Portiere?

Il Torino avrebbe individuato il portiere per la prossima stagione che potrebbe così sostituire Sirigu, ad un passo ormai dal Napoli. Si tratterebbe di Joel Pereira, portoghese, classe 1996 ed in forza al Manchester United. Il giovane ha esordito il 29 gennaio 2017 con la maglia dei “Red Devils” entrando all’80’ nella sfida vinta per 4-0 in casa contro il Wigan nel 4° turno della FA Cup. I granata avrebbero intenzione di acquisire l’estremo difensore in prestito. Sul giovane portiere vi è anche l’interesse di altri club tra i quali: il Betis, il Siviglia, il Real Sociedad, l’Atalanta e la Fiorentina.

Verissimo sostituto ideale di Burdisso

Il d.s. Petrachi è volato nei giorni scorsi in Brasile per trattare l’acquisto del difensore del Santos Lucas Verissimo, classe 1995. E’ lui infatti il sostituto ideale di Burdisso, al quale non è stato rinnovato il contratto nonostante l’ottima stagione disputata, che andrà ad affiancare Nkoulou e Lyanco nel tridente difensivo. Sempre per la difesa resta calda la pista che porterebbe a Gennaro Izzo. Il club granata lo sta seguendo attentamente ma non è certamente una priorità. La terza ipotesi porta poi a Rolando che potrebbe arrivare a parametro zero.

A centrocampo si lavora su un possibile scambio con il Bologna tra Valdifiori e Donsah. Il centrocampista ghanese è corteggiato dai granata da tre anni e lo scorso gennaio l’affare sembrava essersi concluso al meglio ma così non era stato.

Mercato in uscita

E’ ormai certa la partenza di Niang. L’attaccante non rientra nei piani dei granata che l’hanno messo in vendita. Ovviamente il calciatore partirà solamente se giungerà un’offerta equa. Bisogna vendere, non svendere. Il 30 giugno terminerà il prestito di Vittorio Parigini al Benevento. L’attaccante di proprietà del Torino è nel mirino di tre club della Serie A: Fiorentina, Bologna e Sassuolo. Mazzarri comunque valuterà il giovane e se lo riterrà opportuno potrebbe anche non lasciarlo partire.