Calciomercato Torino: Juan Jesus della Roma per la difesa?

Il mercato del Torino continua senza sosta. Tuttosport riporta nelle sue pagine, un interesse da parte del club granata per il difensore della Roma Juan Jesus. Il difensore brasiliano piace molto a Petrachi e potrebbe essere un valore aggiunto e che potrebbe portare al club granata esperienza e professionalità.

Al tempo stesso potrebbe, però, trattarsi di un intrigo di mercato, poiché la Roma non ha mai smesso di inseguire il centrocampista del Torino Andrea Baselli. Già nel mercato invernale il club giallorosso aveva provato a trovare un accordo con il presidente Cairo che però aveva respinto ogni offerta. Il centrocampista è seguito oltre che dalla Roma anche dal Milan, dalla Lazio e dall’Inter. Nonostante ciò ha già ribadito la sua volontà a restare al Torino per un’altra stagione. Dall’altra parte il 27enne difensore brasiliano difficilmente potrebbe lasciare la Roma e dunque la partecipazione alla Champions League e trasferirsi al Torino. Dunque al momento non vi è alcuna trattativa certa.

Mazzari ha chiesto un rinforzo anche a centrocampo. Il nome più caldo al momento è quello di Didier N’Dong, 23 anni, i lcui cartellino è di proprietà del Sunderland ma nell’ultima stagione è stato in prestito al Watford. Il gabonese costa 8 milioni e la dirigenza granata sta in questi giorni cercando un accordo con il club inglese. Sul taccuino di Petrachi vi è anche Sarr del Marsiglia, classe 1992; e gli italiani Lazzari e Viviani. Per l’attacco resta sempre aperta la pista che porta a Simone Zaza. Sono già state avviate le trattative co il Valencia. La punta potrebbe affiancare Belotti che salvo sorprese di mercato dovrebbe restare al Torino.

Antonio Barreca, terzino classe 1995, ha chiesto alla dirigenza di essere ceduto in prestito per trovare più spazio per giocare. Una stagione deludente, quella appena terminata, per il terzino che ha collezionato solo 9 presenze con la maglia granata a causa soprattutto di problemi fisici. Il club è già al lavoro per cercare la soluzione migliore al fine di accontentare il calciatore.