Calciomercato Torino, visite mediche per Quagliarella

Adesso si attende solo l’ufficialità, e poi Fabio Quagliarella tornerà a vestire la maglia del Torino. Come riportato dalla versione on line della Gazzetta dello Sport, l’attaccante di Castellamare di Stabia ha sostenuto oggi le visite mediche al Centro di Medicina Sportiva di Torino; facile immaginare che l’ufficialità dovrebbe arrivare domani mattina.Ricordiamo che la trattativa è stata molto lunga, e l’accordo sembra essere stato trovato sui 3 milioni di euro.

Per Quagliarella si tratterebbe di un ritorno; aveva infatti giocato nel Torino nella stagione 2004-05 contribuendo alla promozione granata in Serie A (poi vanificata per via del fallimento) con 7 reti in 34 partite. Poi un lungo girovagare tra Ascoli, Sampdoria, Udinese,Napoli e Juventutus.

In molti si chiedono se Quagliarella potrà sostituire degnamente Ciro Immobile,autore di 22 gol lo scorso campionato. In realtà sono due giocatori diversi dal punto di vista tecnico,più centravanti Immobile e più seconda punta Quagliarella, ma non bisogna che quest’ultimo, pure non raggiungendo mai i 20 a stagione, ha sempre avuto un ottima media realizzativa in base ai minuti giocati, senza contare che è a stato spesso autore di reti di ottima fattura.  Si tratta quindi in ogni caso di un ottimo acquisto per il Torino, che peraltro proverà a entrare in Europa League, dove un giocatore che ha fatto le coppe europee come Quagliarella potrà essere certamente un valore aggiunto.

Leggi anche: Calciomercato Torino, Verdi ceduto all’ Empoli

Leggi anche: Calciomercato Torino, Nocerino è ufficiale