Calciomercato Verona 2013-2014, Arriva Cirigliano dal River Plate?

Si intende benissimo che il presidente Maurizio Setti e tutto il club dell’Hellas Verona faranno di tutto affinchè la squadra giallo-blu rimanga nella massima serie. Dopo i due colpacci messi a segno, ovvero Massimo Donati classe 1981 ex Palermo e il bomber Luca Toni classe 1977  che quest’ultima stagione ha collezionato con la Fiorentina 27 presenze ed 8 goal, il presidente del club veronese metterà a segno altri tre colpi.

Si tratta di Ezequiel Cirigliano classe 1992, giocatore di quantità attualmente al River Plate, paragonato da molti a Javier MascheranoBosko Jankovic, di proprietà del Genoa è anche lui un obiettivo della società veronese mentre è quasi fatta per Pablo Andrés Gonzalez, attaccante del Novara che nell’ultima stagione ha collezionato 35 presenze e 14 goal.

Massimo Donati

Massimo Donati, il primo acquisto veronese di questo mercato estivo, ha fatto capire con poche parole quanto entusiasmo c’è nel club: “Qui trovo una tifoseria ed un ambiente importantissimo. Una squadra che ha vissuto picchi importanti in passato con una tifoseria di quelle che in A pochi hanno. Il derby? Ovviamente c’è già voglia di vincere”.

LEGGI ANCHE — > Ogbonna alla Juventus e arriva Diamanti se va via Giaccherini?

LEGGI ANCHE — > Calcioscommesse: deferiti Lazio, Genoa e Lecce, Rosati e Mauri