Calciomercato, Vucinic all'Inter: Thohir in Italia per chiudere la trattativa?

L’arrivo in Italia di Erick Thohir nei prossimi giorni potrebbe essere decisivo per la chiusura della principale trattativa del calciomercato nerazzurro in questa fase, quella che dovrebbe portare Vucinic all’Inter. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, l’Inter non ha smesso di pensare al montenegrino anche perché l’ex Lecce e Roma vuole fortemente arrivare alla corte di Walter Mazzarri e tornare a ritagliarsi un ruolo di primo piano in Serie A.

Vucinic non è stato convocato da Conte per la gara contro la Lazio (nemmeno Guarin dovrebbe essere convocato per la gara contro il Catania) e pare stia aspettando il segnale decisivo per spostarsi definitivamente a Milano. Si parla di un prestito oneroso di 2 milioni con un diritto-obbligo di riscatto fissato a 7 milioni con la Juventus che farebbe, quindi, anche un leggero sconto rispetto alla valutazione di 11 milioni che Marotta aveva dato a Vucinic nella trattativa per Guarin.

beppe marotta

Il montenegrino firmerebbe un accordo da circa 2,2 milioni annui. Al momento, però, solo Thohir può sbloccare la trattativa, considerato anche che Marotta sembra molto restio ad intavolare nuove trattative con gli uomini di mercato nerazzurri Branca e Ausilio.

Leggi anche–> Inter, un brasiliano per la fascia destra?

Leggi anche–> Chicharito Hernandez per l’attacco?